Stagione di Operetta 2019

Giunta alla sua 33esima edizione torna al Teatro Alighieri di Ravenna l’annuale rassegna Teatro Musica firmata Capit, cinque spettacoli di operetta, musical e commedia musicale con le migliori Compagnie di giro.

stagioneopera_2019-1024x256

Domenica 3 febbraio

Compagnia Teatro Musica Novecento
Orfeo all’inferno | Ore 15.30
L’operetta del Can Can di Jacques Offenbach

Martedì 12 marzo 

Produzione Capit Ravenna
Commedia?…Che sia musicale! | Ore 21.00
La commedia musicale italiana. Un omaggio a Garinei & Giovannini

Domenica 24 marzo

Compagnia d’operetta Alfafolies
Il conte di Lussemburgo | Ore 15.30
L’operetta in puro stile viennese di Franz Lehàr

Lunedì 1 aprile

Compagnia in Scena di Corrado Abbati
Kiss Me, Kate – Il musical | Ore 21.00
L’unica edizione in lingua italiana con musiche di Cole Porter

Sabato 27 aprile

Compagnia Dell’Alba – Teatro Stabile dell’Aquila
Nunsense…le amiche di Maria | Ore 21.00
Il musical delle suore, di Dan Goggin

Stagione di Danza 2019

Il Teatro Alighieri propone anche un ricco programma di Danza a metà strada tra repertorio contemporaneo e tradizione classica.stagione_danza_2018_top-1024x256

Les Ballets Jazz de Montréal

Date e orari: sabato 16 febbraio, ore 20.30; domenica 17 febbraio, ore 15.30

Direzione artistica Louis Robitaille

Dance Me
Omaggio a Leonard Cohen

Coreografia Andonis Foniadakis, Annabelle Lopez Ochoa, Ihsan Rustem
Drammaturgia e messa in scena Eric Jean
Direttore musicale Martin Léon
Scene e attrezzeria Pierre-Étienne Locas
Concezione e ideazione luci Cédric Delorme-Bouchard
Concezione video Hub Studio – Gonzalo Soldi e Thomas Payette
Concezione costumi Philippe Dubuc
Realizzazione costumi Anne-Marie Veevaete

Balletto Yacobson di San Pietroburgo

Date e orari: sabato 16 marzo, ore 20.30; domenica 17 marzo, ore 15.30

Direzione artistica Andrian Fadeev

Serata Leonid Yacobson
Dai pas-de-deux dei grandi balletti classici russi del XIX secolo
Da Lago dei cigni a La bella addormentata
alle famose miniature coreografiche di Leonid Yacobson (1904-1975), tra cui:
Pas de quatre su musica di Vincenzo Bellini
Valzer Viennese su musica di Johann Strauss
Sestetto su musica di Wolfgang Amadeus Mozart
Baba Yaga su musica di Modest Musorgskij

Arteballetto

Date e orari: sabato 6 aprile, ore 20.30; domenica 7 aprile, ore 15.30 

Bach project
Direzione artistica Gigi Cristoforetti

Sarabande
Coreografia Jirˇí Kylián
Musiche Johann Sebastian Bach
Soundscape implementation Dick Schuttel
Costumi Joke Visser
Progettazione luci Jirˇí Kylián, Joop Caboort
Supervisione tecnica Kees Tjebbes
Scenografia Jirˇí Kylián

Domus Aurea
Coreografia Diego Tortelli
Musiche Johann Sebastian Bach,
Trascritte da Giorgio Colombo Taccani
Eseguite dal vivo da Ensemble Sentieri Selvaggi
Scene Massimo Uberti
Luci Carlo Cerri

Ravenna Musica 2019

Il Teatro Alighieri vede una importante stagione di concerti che spazia dal barocco al contemporaneo. Ecco il programma:

Venerdì 1 febbraio

Wiener Concert-VereinTeatro-Alighieri1-300x145
Ernest Hoelzl • direttore
Markus Schirmer • pianoforte
L. van Beethoven – Concerto per pianoforte e orchestra n. 1 in do magg. op 15
L. van Beethoven – Sinfonia n. 2 in re magg. op 36

Lunedì 11 febbraio

Alexander Malofeev • pianoforte
L. van Beethoven – Sonata n. 23 op.57 “Appassionata”
M. Ravel – Gaspard de la nuit: Trois Poèmes pour piano d’après Aloysius Bertrand
S. Rachmaninov- Sonata per pianoforte n. 2 in sib. min. op. 36
P.I. Čajkovskij – Dumka op. 59
S. Prokof’ev
 – sonata per pianoforte n. 7 in sib. magg. op. 83

Martedì 26 febbraio

Stefan Milenkovich • violino e direzione
Orchestra da Camera di Perugia
F. Mendelssohn Bartholdy – Concerto in mi min. per violino e orchestra op. 64
L. van Beethoven – Sinfonia n. 4 in sib. magg. op. 60

Mercoledì 13 marzo

Omaggio a Rossini
Coro Filarmonico Ruggero Magini
Claudio Chiavazza • direttore
Karin Selva • soprano, Maria Russo • mezzosoprano, Michele Concato • tenore, Corrado Carmelo Caruso • basso, Sergio Merletti e Andrea Turchetto • pianoforti, Luca Benedicti •armonium
G. Rossini – Petite Messe Solennelle

Lunedì 18 marzo

Trio di Parma: Alberto Miodini • pianoforte, Ivan Rabaglia • violino, Enrico Bronzi •violoncello
F.J. Haydn – Trio in mib magg. XV:29 “German style”
R. Schumann – Trio n. 3 in sol min. op. 110
J. Brahms – Trio n. 2 in do magg. per archi e pianoforte op. 87

Mercoledì 27 marzo

Dedicato a Clara Wieck Schumann nel 200° anniversario della nascita, in collaborazione con Soroptimist Club Ravenna e Fidapa BPW Italy Sezione Ravenna
Sonia Bergamasco • voce recitante
EsTRIO: Laura Gorna • violino, Cecilia Radic • violoncello, Laura Manzini • pianoforte
Drammaturgia originale: Maria Grazia Calandrone
Musiche di Robert e Clara Schumann

Martedì 2 aprile

Festival Strings Lucerne
Daniel Doods • direttore
Arabella Steinbacher • violino
O. Respighi – Antiche danze e arie per liuto, Suite n.3
W.A. Mozart – Concerto per violino e orchestra n. 4 in re magg. K. 218
W.A. Mozart – Concerto per violino e orchestra n. 5 in la magg. K. 219
E. Grieg – “Holberg Suite” op. 40 Suite in stile antico

Venerdì 26 aprile

Terra Madre
Marco Albonetti • sax e soprano, Dane Richeson • percussioni etniche
Mordern Strings – quintetto d’archi
Musiche dal mondo
I. Rajasthan (India)
II. Khangai (Mongolia)
III. Nagchu (Tibet)
IV. Ro, Ro Til Fiskeskiajear (Norvegia)
V. Appalachia (Stati Uniti)
VI. Sagari Ha/Oharabushi (Giappone)
VII. Motet (Francia)
VIII. Berimbao (Africa)
IX. Rainforest (Repubblica del Congo)
X. Round Dance (Bulgaria)

Mercoledì 8 maggio

Orchestra sinfonica di Milano “Giuseppe Verdi”
Claus Peter Flor • direttore
Filippo Gorini • pianoforte
J. Brahms – Concerto n. 2 per pianoforte e orchestra in sib. magg. op. 83 
F. Mendelssohn Bartholdy – Sinfonia ‘Italiana’ n. 4 in la magg. op. 90

Classis il nuovo museo della città

La Città di Ravenna ha un nuovo importante museo: Classis.classis-ravenna-1

E’ il Museo della città di Ravenna e del suo territorio. Classe è all’origine dell’importanza storica di Ravenna.
Il museo intende raccontare attraverso alcuni snodi storici particolarmente significativi le vicende che caratterizzano la storia di Ravenna e del suo territorio.

Si tratta di una storia avvincente che vede protagonista una delle più importanti città del Mediterraneo.

Lungo la Linea del tempo, che caratterizza tutto l’allestimento, vengono scandite le diverse epoche che interessarono la città e il suo territorio: le origini etrusco-umbre, l’antichità romana, la fase gota, l’età bizantina, l’alto Medioevo.

Accanto a questa si sviluppano alcuni approfondimenti che riguardano la crescita e lo sviluppo della città, la sua stratificazione, la flotta e la navigazione, la sua variegata etnicità, la produzione artistica, le consuetudini funerarie e le modalità della preghiera.

Orari di apertura
Dal 7 gennaio al 1 marzo 2019
Dal martedì alla domenica 10 – 17

Chiuso il lunedì

Dal 2 marzo 2019
Tutti i giorni 10 – 18.30

Per INFO

Mostra “La Bellezza che io vidi”

Dal 23 settembre al 6 gennaio, possibilità di ammirare i tanti documenti e ‘richiami’ tra i mosaici ravennati e l’opera di Dante Alighieri20108_mostra-Dante-300x198

Circa 20 pannelli luminosi illustreranno a turisti e ravennati i tanti rimandi che sono stati studiati tra i mosaici e le terzine della ‘Divina Commedia’ attraverso un testo esplicativo (tratto da ‘Iconografie Dantesche’) e i commenti evocativi deI ‘Vangelo secondo Ravenna’ di Andrè Frossard (Itaca edizioni).

La mostra, sarà aperta al pubblico fino al 6 gennaio, dal martedì alla domenica, dalle 10 alle 17.

L’ingresso costa 2 euro, mentre è incluso nel biglietto cumulativo per visitare il circuito dei monumenti Unesco gestiti dall’Opera di Religione.

È inoltre possibile prenotare visite guidate telefonando al numero 0544-541688.

Trofeo di Spada 2018

trofeo_candotti_donne-300x199Trofeo Kinder Spada
Ravenna, dal 23 al 25 Novembre

Ritorna  il Trofeo Kinder,  organizzato dal Circolo Ravennate della Spada.

Notte d’Oro 2018

La capitale del mosaico si veste di festa per la Notte d’Oro 2018: eventi, concerti  e spettacoli animeranno il cuore della città venerdì 5 e sabato 6 ottobre.

Venerdì 5 ottobre: vernissage di apertura della mostra al Mar ?War is over. ARTE E CONFLITTI tra mito e contemporaneità e Notte d’Oro OFF, l’evento che anticipa la serata di sabato e che spazierà diversi temi tra cui musica, installazioni, fotografia, pittura, mosaico, danza, rigenerazione urbana.

Sabato 6 ottobre: spettacoli, appuntamenti e incontri per tutta la notte tra cui il concerto gratuito in Piazza del Popolo di Lorenzo Fragola.

Sono inoltre confermate le visite guidate e le aperture serali ai musei della città.

Per info: www.ladnottedoro.it

Maratona di Ravenna Città d’Arte 2018

Il 2018 vede la ventesima edizione della Maratona cittadina e per l’occasione indossa il tricolore perché l’evento coinciderà con i campionati italiani assoluti di Maratona.

Dal 9 all’11 novembre sarà un week-end dedicato allo sport con tanti eventi, compresa il “Good Morning Ravenna” e la mezza maratona di 10.5 km

Questa edizione punta a fare il record dei partecipanti che avranno il piacere di corre tra i monumenti cittadini riconosciuti patrimonio dell’Umanità!

Sapori d’autunno

L’autunno porta con se sempre sagre gustose. E a Ravenna ci saranno:

“GiovinBacco. Sangiovese in Festa” dal 26 al 28 ottobre 2018. La grande festa enologica romagnola si diramerà per le strade del Centro Storico cittadino accogliendo le migliore cantine vinicole locali che verranno celebrate dalla nostra tradizione gastronomica.

Contemporaneamente ci sarà il mercato contadino di Madra in via Gordini e Via C. Ricci.

“Truck and Food” invece, dal 28 al 30 settembre vedrà protagonista lo street food, mentre dall’8 all’11 novembre ci sarà Art e Ciocc.

Ravenna Nightmare Festival 2018

Dal 26 ottobre al 4 novembre  torna “Ravenna Nightmare Festival” con il concorso internazionale per Lungometraggi e Cortometraggi.

Il cartellone del festival sarà come di consueto denso di appuntamenti eventi e lezioni alla mattina, incontri letterari al pomeriggio e proiezioni di film con ospiti e vip alla sera.

Parallelamente ci sarà GialloLuna NeroNotte, l’altra fiera dedicata alla produzione letteraria contemporanea in stile Dark.

Per info complete:

www.ravennanightmare.it

www.gialloluna.com

 

Hotel Diga - Viale Lungomare, 75 - 48122 Marina di Ravenna (RA) Italia - Tel. 0544/530428 - Fax 0544/538377 - E-mail: info@hoteldiga.it
Copyright © 2010 newsmarinadiravenna.it